Protesta profughi:garantire loro diritti.

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – “Ci sono alcuni diritti fondamentali che devono essere garantiti a tutti, a prescindere dalla nazionalita’. A qualche leghista sembrera’ strano, ma questi diritti spettano persino ai migranti e ai rifugiati”. Lo afferma in una nota Milena Santerini, deputata del gruppo Per l’Italia – CD e presidente dell’Alleanza Parlamentare contro l’intolleranza e il razzismo del Consiglio d’Europa, commentando le proteste di un gruppo di profughi di stamattina a Milano. “Bloccare la strada e’ stato certamente un errore – continua la parlamentare – Ma e’ evidente che la manifestazione non aveva alcun intento violento, come invece raccontano i soliti partiti che fomentano l’odio e la paura. I migranti ospitati dal campo della Croce Rossa di Bresso sono scesi in strada per denunciare le condizioni precarie in cui sono costretti a vivere, all’interno di tende che non riparano neppure dalla pioggia. Molti di loro sono ancora in attesa che venga esaminata la loro richiesta di asilo e chiedono permessi temporanei”. La deputata conclude: “Occorre maggiore rapidita’ nel distinguere tra chi intende proseguire verso altri paesi e chi vuole rimanere qui. Questi ultimi potrebbero essere subito avviati in percorsi di integrazione senza essere lasciati in un limbo che loro stessi denunciano. E’ interesse di tutti uscire da una continua emergenza”.(ANSA). FTM 24-AGO-15 19:53 NNNN

Leave a Comment