SU PRIMARIE MILANO AUTONOMIA COALIZIONE CENTROSINISTRA

(DIRE) Roma, 9 dic. – “La data del 7 febbraio per le primarie a
Milano dimostra l’autonomia della coalizione nel costruire il
percorso elettorale senza voler marcare una distanza da quello
nazionale. ‘Democrazia Solidale’, che fa parte della coalizione,
vuole valorizzare la partecipazione dei cittadini mentre non e’
interessata a dinamiche tutte interne, legate ai rapporti fra i
partiti. L’importante e’ l’idea di citta’ che i candidati
vorranno esprimere e rappresentare. Valuteremo continuita’ e
discontinuita’ rispetto al ‘modello Milano’ in base alla
capacita’ dei candidati di promuovere l’integrazione, aprire le
periferie, sostenere il lavoro o, come recentemente dimostrato
con la vittoria del premio ‘Access city award’ rendere la citta’
accessibile a tutti”. Lo dice Milena Santerini, deputata del
gruppo parlamentare ‘Per l’Italia-Cd’ ed esponente di Democrazia
Solidale.

Leave a Comment