Scuola: ddl; Santerini, bene integrazione alunni immigrati

(ANSA) – ROMA, 4 MAG – “L’approvazione del nostro emendamento che valorizza l’educazione interculturale e le competenze di
cittadinanza nella scuola e’ un piccolo passo in avanti verso un sistema in grado di favorire concretamente l’integrazione degli alunni immigrati”. Lo afferma la deputata Milena Santerini, capogruppo ‘Per l’Italia-Centro Democratico’ in commissione Cultura e Istruzione della Camera, prima firmataria dell’emendamento approvato.
“L’esame della commissione lascia margini per modificare il Ddl anche nei punti che riguardano la dispersione scolastica e gli abbandoni. Per questo abbiamo soppresso il punto sull’apprendistato per poter rivedere in modo organico la materia, alla luce del Jobs Act e della necessita’ di tenere a scuola i ragazzi, avviandoli al lavoro senza rinunciare alla formazione. In questa direzione ci auguriamo che il governo dimostri attenzione anche all’istruzione e formazione professionale, di competenza regionale, ma che va armonizzata all’interno del Sistema nazionale di istruzione”, conclude la
nota. (ANSA).

Leave a Comment