12.09.2013 – SCELTA CIVICA COMO INVITA TUTTI I CITTADINI A PARTECIPARE ALLA MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA INDETTA DALL’ANPI ED ESPRIME PREOCCUPAZIONE PER LO SPAZIO DATO A CANTU’ A QUELLA FASCISTA E XENOFOBA DI FORZA NUOVA

Il comune di Cantù ospiterà una tre giorni di stampo nazi fascista con gruppi provenienti da tutta europa organizzata da FN, la scelta della città Comasca arriva dopo il rifiuto dei Comuni di Milano e Seregno di ospitare tale manifestazione. Noi di Scelta Civica riteniamo inaccettabile che vengano messi a disposizione degli spazi comunali per una manifestazione xenofoba e razzista che calpesta e oltraggia tutte le persone che sono morte donando la loro vita per la libertà. La dichiarazione del sindaco Bizzozzero: «Forza Nuova è un partito se negassi il permesso a loro, dovrei negarlo a tutti» si dimostra debole e non tiene conto del fatto che al raduno parteciperanno gruppi estremisti da tutta Europa come il movimento neo nazista greco “Alba dorata” o quello Ungherese “Movimento della Gioventù delle 64 contee”. Questo ritorno dei movimenti neo nazisti, xenofobi e ultranazionalistici sono motivo di grande preoccupazione. L’On. Milena Santerini, Vice presidente di Scelta Civica ed eletta nella circoscrizione Lombardia 2 cui il comasco fa riferimento, già membro del CdA del Memoriale della Shoa di Milano e direttrice del centro di ricerca sulle relazioni interculturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, esprime la sua preoccupazione di fronte a queste manifestazioni estremiste di intolleranza. Invita tutti ad essere presenti alla manifestazione pacifica indetta dall’ANPI Lombardia che si svolgerà Giovedì 12 Settembre alle ore 18 in Viale Mafalda di Savoia a Como ove si trova il Monumento alla resistenza Europea. Scelta Civica Como si unisce all’invito dell’On. Santerini invitando tutti a partecipare a questa contro manifestazione, perché di fronte alle crisi economiche gli estremismi non sono la risposta anzi minano la coesione sociale e la stessa Unione Europea cui molti di questi movimenti si oppongono.Scelta Civica Como è fermamente convinta che per uscire da questa crisi sia necessaria di una sempre maggior integrazione sia che si parli della valorizzazione del contributo economico sociale e culturale portato da persone nate in altri Paesi che a livello europeo. Vi aspettiamo per questo sotto al monumento alla resistenza europea.

Leave a Comment