PI A GOVERNO: GRAVE-IMBRAZZANTE TAGLIO RECUPERO SCATTI A DOCENTI.VALORIZZAZIONE INSEGNANTI PARTA DA RINUNCIA A DECURTAZIONE”

Roma, 7 gen. (TMNews) – “La richiesta di restituzione degli scatti stipendiali di anzianità al personale scolastico e’ grave e imbarazzante. Il già magro stipendio dei docenti non può essere decurtato di ben 150 euro mensili quando sussistono privilegi per categorie più fortunate”. Lo ha affermato in una dichiarazione la deputata Milena Santerini, capogruppo Per l’Italia in commissione Cultura della Camera.

“Gli automatismi di carriera sono stati salvati per molte categorie ma non per i dipendenti pubblici della scuola, che hanno già pagato in modo significativo la crisi economica italiana. La tanto invocata valorizzazione degli insegnanti cominci dalla rinuncia al taglio del loro stipendio”, ha aggiunto.

Leave a Comment