Maternità: utero in affitto viola diritti bambino.

(DIRE) Roma, 7 mar. – “Il 15 marzo la Commissione Affari sociali del Consiglio d’Europa discutera’ l’adozione del Rapporto della deputata belga Petra de Sutter sulla maternita’ surrogata,
proibita dalla legge italiana. L’utero in affitto e’ una violazione dei diritti del bambino, uno sfruttamento del corpo delle donne e una vera e propria istituzione dell’abbandono dei minori il cui legame con la madre viene irrevocabilmente spezzato. Per questi motivi non devono essere poste le basi per
legalizzare tale pratica a livello europeo”. Lo dichiara la deputata Milena Santerini (gruppo “Democrazia Solidale-Centro Democratico”), delegata italiana al Consiglio d’Europa e Presidente dell’Alleanza parlamentare ‘No Hate’, annunciando in proposito una conferenza stampa martedi’ 8 marzo alle 17,30 (Sala
Stampa della Camera – Via della Missione 4) alla quale parteciperanno parlamentari di vari gruppi politici della Delegazione presso il Consiglio d’Europa, rappresentanti di ‘Se non ora quando – Libere’ e del Forum per le Famiglie. Saranno resi noti dati e documenti sulla situazione di tale pratica a livello internazionale.
(Com/Rai/ Dire)

Leave a Comment