KYENGE: SANTERINI “INTOLLERABILE RAZZISMO LEGA E ALTRI POPULISMI”

“Crescendo intollerabile di razzismo della Lega e di altri populismi. Le aggressioni e gli insulti agli immigrati, le esibizioni da circo in Parlamento, le liste di proscrizione sul web e gli incitamenti della Padania allo stalking politico sono tutti segnali inquietanti di ripresa dell’intolleranza. Xenofobia e antisemitismo crescono anche attraverso comportamenti definiti innocui, ma che in realta’ diffondono il virus del pregiudizio e del disprezzo. linguaggi e gesti simbolici in questo caso non sono mai innocenti ma vanno chiamati col loro nome: razzismo”. Lo dichiara la deputata dei popolari Per l’Italia Milena Santerini, commentando gli attacchi leghisti al ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge. “In proposito – sottolinea Santerini – nei prossimi giorni ricorderemo la memoria della Shoah: nessuno potra’ condannare quello che e’ successo 70 anni fa continuando ad aggredire e discriminare gli altri come stanno facendo ora queste forze politiche, che credono di risolvere cosi’ le loro crisi interne. L’abolizione del reato di clandestinita’ e la cittadinanza ai figli degli immigrati sono invece un’affermazione di civilta’ che riscuote ampio consenso tra gli italiani”.

Leave a Comment