Islam:Camera vota pregiudiziali su registro pubblico moschee Santerini (Des-Cd), e’ anticostituzionale

 (ANSA) – ROMA, 28 NOV – La Camera ha approvato la pregiudiziale di costituzionalita’ sulla pdl che istituisce il Registro pubblico delle moschee e l’Albo nazionale degli imam. “La liberta’ religiosa e’ un diritto universale: istituire un registro solo per i musulmani e’ palesemente anticostituzionale – sostiene la deputata Milena Santerini di ‘Democrazia Solidale-Centro Democratico’ – Il pluralismo religioso in Italia e’ ormai un dato di fatto: ci sono i musulmani italiani come i cattolici italiani, gli ebrei italiani o i buddhisti italiani. La strada da seguire non e’ dunque quella di ghettizzare i culti, ma di tutelarli tutti valorizzando i principi di laicita’ e di uguaglianza tra le confessioni religiose. Il recente Patto per un Islam italiano, che vede una concreta assunzione di responsabilita’ da parte delle comunita’ musulmane, va in questa direzione: quella dell’integrazione, che garantisce davvero la sicurezza sociale. Cosa che purtroppo non sta avvenendo in Regione Lombardia, dove le moschee rischiano di essere discriminate. Emblematico il caso della moschea da costruire a Sesto San Giovanni ostacolata da mille cavilli”.(ANSA). FEL-COM 28-NOV-17 20:23

Leave a Comment