• Per una politica non populista, ma popolare!
    Milena Santerini Per una politica non populista, ma popolare!
  • Per una società che non lascia indietro nessuno!
    Milena Santerini Per una società che non lascia indietro nessuno!

Mi presento

Milena Santerini è deputato alla Camera nella XVII Legislatura nel gruppo Demos-Centro Democratico.
Insegna nella Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del S.Cuore di Milano. Ha a cuore i problemi della scuola, della famiglia, della coesione sociale. Lavora da anni per i diritti dei bambini e per l’inclusione di chi è straniero. Ritiene che per far crescere la società italiana occorra valorizzare le competenze degli insegnanti, creare senso di cittadinanza, integrare le nuove generazioni, far dialogare le culture.

Considera necessario vincere i processi di discriminazione contro i più deboli e le minoranze contrastando razzismo, antisemitismo, islamofobia, antigitanismo. I suoi studi e progetti sono rivolti a far crescere l’empatia e la responsabilità per una nuova convivenza civile. Vuole promuovere la famiglia e crede nell’educazione per unire le generazioni e creare solidarietà tra persone tutte uguali/tutte diverse.

Cosa ho fatto

Cosa ho fatto

Qui trovate la sintesi del mio lavoro, nelle istituzioni e fra le persone.

Scoprite di più
Come intendo continuare

Come intendo continuare

Per  continuare il percorso intrapreso, in continuità con il lavoro fatto nella maggioranza di centrosinistra con la maggioranza di centrosinistra ho deciso di candidarmi con la lista “Civica Popolare”

Approfondisci
Come puoi aiutarmi e dove puoi trovare i miei volantini

Come puoi aiutarmi e dove puoi trovare i miei volantini

Se condividi le idee ed i valori alla base della mia campagna elettorale,  aiutami! Scarica,stampa e fai girare i miei volantini oppure…Scopri qui come puoi aiutarmi!

Sostienimi

Il mio lavoro al Consiglio d'Europa

Fin dall’inizio dalla legislatura ho scelto la lotta all’odio sul web come parte importante del mio lavoro politico. L’occasione mi è stata data, in particolare, dal ruolo svolto al Consiglio d’Europa dove dal 2015 al 2017 sono stata Coordinatrice della No Hate Parliamentary Alliance, un’alleanza di circa 50 parlamentari di tutti i paesi. Ci siamo impegnati su tutte le forme di odio: razzismo, antigitanismo, xenofobia, antisemitismo, islamofobia, sessismo, odio contro i fragili, per combatterle insieme.

Ultime notizie!

Eventi

Seguimi!

Iscriviti alla mia newsletter.